Metodo Brainers: potenziare le abilità cognitive

Metodo Brainers

Rapidità, precisione, flessibilità e focalizzazione sono abilità che favoriscono il successo sia in ambito lavorativo che personale. Nel caso non si sia in possesso di queste fondamentali qualità, è sempre possibile lavorare per acquisirle o potenziarle.

Proprio per raggiungere questo obiettivo è stato ideato il Metodo Brainers. Un metodo unico e rivoluzionario che si basa su tre pilastri:

  • Neuroscienze
  • Metodo Feuerstein
  • Pedagogia

Le Neuroscienze hanno ampiamente dimostrano che è possibile potenziare queste abilità in qualsiasi momento e contesto. Il Metodo Feuerstein nasce invece per allenare il pensiero: come un acceleratore di plasticità cerebrale, permette di acquisire nuove competenze e potenziare quelle già presenti.  Una volta attivato, se ben alimentato, il processo va avanti da sé. La Pedagogia infine offre gli strumenti per rendere tutto questo più interattivo, veloce e concreto.

Il Metodo Brainers racchiude le principali caratteristiche di Neuroscienze, Metodo Feuerstein e Pedagogia per offrire un esclusivo e completo metodo di potenziamento delle abilità in una veste nuova, innovativa e concreta. Uno strumento efficace che trova applicazione in ambito sia personale che aziendale.

Lavorando sulla singola persona è infatti possibile delineare un percorso di crescita che porti a sviluppare o potenziare le qualità dove la persona è maggiormente carente, andando così a migliorare tutte quelle performance che permettono poi di avere un’ottimale performance lavorativa.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *